Dipartimento di Diritto Elettorale

Il dipartimento in materia Elettorale dello Studio Legale Di Pardo fornisce consulenza e gestisce contenziosi in materia elettorale sia nelle elezioni comunali che regionali e sia nel particolare procedimento relativo alle elezioni della Camera dei Deputati e del Senato delle Repubblica.

I principali contenziosi affrontati sono:

  • controversie afferenti le elezioni della camera dei deputati e del senato della repubblica (giunta delle elezioni e delle immunitĂ  parlamentari del senato promossa per la decadenza di senatore in applicazione della Legge “Severino”; controversia innanzi all’ufficio centrale elettorale presso la corte di cassazione per l’ammissione della lista per l’elezione della camera dei deputati (anno 2018); controversia innanzi all’ufficio centrale elettorale presso la corte di cassazione per l’ammissione della lista per l’elezione del senato della repubblica; ricorso alla giunta delle elezioni e delle immunitĂ  parlamentari del senato per l’elezione del candidato nella circoscrizione; ricorso alla giunta delle elezioni della camera dei deputati per l’elezione;
  • principali controversie afferenti le elezioni regionali (controversia promossa per l’annullamento delle elezioni regionali 1. annullamento disposto dal tar e confermato dal consiglio di stato; controversia innanzi al tribunale per la sospensione/ decadenza del presidente di regione in applicazione della Legge “Severino”; controversia innanzi al tribunale ed alla corte di appello in tema di eleggibilitĂ  a consigliere regionale in ragione dell’incarico ricoperto di presidente del Cda di una societĂ  partecipata dalla regione; controversia innanzi al tar avente ad oggetto la nomina dei membri della giunta regionale per il rispetto della paritĂ  di genere; controversie innanzi al tar ed al consiglio di stato per l’annullamento delle elezioni regionali della regione del 2013; controversie innanzi al tar ed al consiglio di stato per l’ammissione di numerose liste elettorali escluse dalla competizione delle elezioni regionali;
  • elezioni comunali (controversia innanzi al tribunale per la decadenza di un consigliere comunale (anno 2018) per la sussistenza di una lite pendente con il comune; controversia innanzi al Tar Lazio ed al consiglio di stato per la correzione del risultato elettorale delle elezioni del comune tenutesi nel 2017; controversia innanzi al tar ed al consiglio di stato per la correzione dei risultati elettorali del comune (elezioni tenutesi nel 2014).