Dipartimento di Diritto del lavoro e di Relazioni industriali

Il Dipartimento di diritto del lavoro e di relazioni industriali dello Studio Legale Di Pardo si occupa di fornire consulenza ed assistenza giudiziale ad imprese primarie operanti su tutto il territorio nazionale.

In particolare, lo Studio Legale Di Pardo assiste in materia continuativa imprese dei settori sanitario, multiservizi, turismo ed industria in relazione a:

  • redazione di contratti individuali di lavoro, di consulenza e di collaborazione coordinata e continuativa anche in relazione ai rapporti di lavoro di personale universitario impegnato nella ricerca;
  • procedure di trasferimenti di azienda e rami di azienda;
  • due diligence per operazioni straordinarie, finalizzata in particolare alla analisi della situazione del personale dell’impresa target, alle misure di efficientamento ed alla gestione di eventuali settori non produttivi;
  • procedure di riduzione di personale con licenziamento collettivi, individuali plurimi ed individuali;
  • procedure di trasferimento di personale;
  • rapporti con le organizzazioni sindacali di settore anche per la conclusione di accordi di secondo livello ovvero di accordi di prossimitĂ  ai sensi dell’art. 8 della l. 138/2001 convertito nella legge 148 del 2001 per la regolazione delle materie relative: a) agli impianti audiovisivi e alla introduzione di nuove tecnologie; b) alle mansioni del lavoratore, alla classificazione e inquadramento del personale; c) ai contratti a termine, ai contratti a orario ridotto, modulato o flessibile, al regime della solidarietĂ  negli appalti e ai casi di ricorso alla somministrazione di lavoro; d) alla disciplina dell’orario di lavoro;
  • assistenza giudiziale sino alle Magistrature Superiori;
  • assistenza in procedimenti ispettivi in materia di lavoro e di contribuzione previdenziale ed assistenziale.

Lo Studio patrocina inoltre controverse su tutto il territorio nazionale – con almeno 500 procedimenti nell’ultimo triennio – relative, a mero titolo di esempio, a:

  • procedure di licenziamento collettivo;
  • applicazione di clausole sociali per il trasferimento del personale in caso di cambio di appalto;
  • rapporto di lavoro di dirigenti medici, sia pubblici che privati;
  • rapporti di lavoro nelle societĂ  pubbliche;
  • impugnative di licenziamento e trasferimenti;
  • impugnative di contratti di somministrazione di lavoro e di contratti di lavoro a tempo determinato;
  • licenziamenti per giusta causa;

Lo Studio vanta, da anni, rapporti consolidati con le principali associazioni di categoria datoriali dei settori industria, commercio e cooperative e svolge anche una intensa attivitĂ  convegnistica e di formazione nel settore giuslavoristico.

Negli ultimi anni, il Dipartimento di diritto del lavoro e di relazioni industriali ha sviluppato anche attività consulenziale sull’applicazione del GDPR assumendo il ruolo di Data Protection Office in imprese informatiche di livello nazionale ed in numerose pubbliche amministrazioni.